Biografia

Il mio ruolo è duplice nell'atto di tessere: DIPANARE le matasse per vedere in modo chiaro e ANNODARE per non perdere, per non dimenticare.

Sono nata in Sicilia nel 1988, a Palermo, dove mi sono formata come scultrice frequentando l'Accademia di Belle Arti. 

Provengo da Isola delle Femmine, vivendo tra le reti da pesca e i ricami della mia famiglia:

i nodi e gli intrecci sono all'origine della mia esistenza e con il filo indago il concetto antropologico di esistere e di abitare.

Oggi sono una docente di arte e mi occupo di arte e installazioni tessili contemporanee.

Ho partecipato a diverse mostre collettive in Italia, in Germania e negli Stati Uniti, in particolare nelle città di Palermo, Milano, Torino, Düsseldorf e New York.

Ho esposto i miei lavori alle personali di Palermo nel 2016, di Trapani nel 2017, di Bagheria e di New York nel 2020.

Ho ricevuto diversi riconoscimenti tra i quali il Premio FAM - Giovani Artisti Siciliani - nel 2016 e il Premio BID - Biennale Internazionale Donna - nel 2017.

Tra le collezioni permanenti del Museo di Arte Contemporanea Palazzo Riso di Palermo, il Museo di Arte Contemporanea Chiesa di San Rocco di Trapani, il Museo di Salemi e l'Università Politecnica di Valencia sono presenti alcune mie installazioni tessili.

Mostre

Personali

2020

Il Peso della Coperta,  Galleria DragoArteContemporanea, Bagheria

2020

Little world on me, a cura di Carla Ricevuto e Robin King, Art Now After Hours, New York

2017

(fe)male, a cura di Liborio Palmeri e Carla Ricevuto, Museo San Rocco Arte Contemporanea, Trapani

2016

Micro e Macro visioni, a cura dell'Osservatorio A.A.B.B e del Museo Riso Arte Contemporanea, Cappella dell'Incoronazione, Palermo

Collettive

2020

Storie di bianco,  a cura di Antonio Sarnari, Galleria Quam, Scicli

Still(,)Life, a cura di Kalun Leung, spazio Ibeam, Brooklyn, New York

2019

Going..., a cura di Robin King e Carla Ricevuto, George Billis Gallery, Chelsea, New York

L'altro capo del filo, a cura di Giulia Giglio, Ex Accademia Artigliera, Torino

 

Alone Together,  a cura di Robin King e Carla Ricevuto, George Billis Gallery, Chelsea, New York 

 

WonderTime  – Il tesoro di Eros, Palazzo della Cultura, Catania

2018

BIAS | Biennale Internazionale Di Arte Sacra Contemporanea, a cura di WISH | World International Sicilian Heritage, Parco Archeologico, Selinunte

Mistica, a cura di Carla Ricevuto e Vittorio Rappa Project Room, Palazzo Speciale Raffadali, Palermo

Re:Re:Patterns, La Botega Gallery, Brooklyn, New York

2017

Non ho niente con me, a cura di Giusi Affronti, Galleria Drago Arte Contemporanea, Bagheria

Mitdenhändenge macht – fatto con le mani, a cura di  Alessandro Pinto e Michel Kortlander, Düsseldorf

Biennale Internazionale Donna, a cura di Barbara Fornasir, Magazzino 26, Trieste

N 38°43’N 13°11’E - Ustica ovest / Punta Spalmatore, a cura di Chiara Modica Donà delle Rose, Museo Riso Arte Contemporanea, Palermo

2016

Seconda edizione del premio FAM giovani per le arti visive, Fabbriche Chiaramontane, Agrigento

Haus der kunst #1, a cura del Verein Düsseldorf /Palermo Alessandro Pinto e Michael Kortlander, Cantieri Culturali alla Zisa, Palermo

Divino Amore. L’enigma del’Amore nell’arte contemporanea, a cura di Alba Romano Pace, Palazzo Bonocore, Palermo

2015

Autoritratti, a cura di Andrea del Guercio, ex Chiesa di San Carpoforo a Brera, Milano

2014

Prima edizione del concorso “Liliana Nocera” Giovani scultori alla Permanente, a cura di Giulio Gallera e Alberto Ghizzani, Museo della Permanente, Milano

Stigma , a cura di Tiziana Pantaleo, Spazio Alloro, Palermo

Relativity, a cura di Chiara Alia Tortomaci e Salvo Sorci, Palazzo Branciforte, Palermo